Cerca

Maltempo: Zaia, lavoriamo a 250 opere ma partita e' su bacini laminazione

Cronaca

Venezia, 7 giu. - (Adnkronos) - "Abbiamo 250 opere aperte sul territorio e pressoche' il 70% gia' chiuse per un controvalore di cento milioni di euro. Intanto Berlusconi ha firmato l'ordinanza che consente di indennizzare da un minimo di 1 a un massimo di 30mila euro i cittadini alluvionati: prima c'era una franchigia a mille euro". A dirlo il presidente del Veneto, Luca Zaia oggi a Venezia pralando delle 250 opere, tra realizzate e in fase di realizzazione, contro maltempo e alluvioni che ha anche ricordato che "la partita principale e' quella sui bacini di laminazione".

"Adesso sappiamo che con queste 250 opere - ha detto Zaia - possiamo, se piove tanto, contenere il flusso. Stiamo mettendo in sicurezza il territorio ma la partita piu' importante e' quella dei bacini di laminazione. Si tratta di centinaia di migliaia di ettari che si potranno allagare in caso di necessita'. E per fare questo ci vorra' un 'deliberone'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog