Cerca

Mps: esercita delega per aumentare capitale di 2,47 mld

Finanza

Milano, 7 giu. (Adnkronos) - Il consiglio di amministrazione della Banca Monte dei Paschi di Siena ha deliberato di dare attuazione alla delega conferitagli dall'assemblea straordinaria del 6 giugno scorso, definendo l'aumento di capitale nell'importo massimo di euro 2,471 miliardi, comprensivi di sovrapprezzo, mediante emissione a pagamento di azioni ordinarie, da offrire in opzione agli aventi diritto titolari di qualsivoglia categoria di azioni della societa' in circolazione, in proporzione al numero di azioni possedute, fissando al 31 dicembre 2011 il termine ultimo per la sottoscrizione delle azioni di nuova emissione. Lo comunica la banca.

Le condizioni definitive di emissione saranno fissate con successiva delibera del consiglio di amministrazione, che sara' convocato nei giorni immediatamente precedenti l'avvio dell'offerta, che provvedera' a fissare il prezzo di emissione (inclusivo del sovrapprezzo), il numero definitivo di azioni ordinarie da emettere e il conseguente rapporto di assegnazione in opzione, determinando in tal modo l'esatto ammontare dell'aumento di capitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog