Cerca

Borsa: Milano in lieve rialzo con europee miste, pesante Bpm

Finanza

Milano, 7 giu. (Adnkronos) - Chiusura in lieve rialzo per la Borsa di Milano, mentre le Borse europee archiviano la giornata miste, malgrado le parole del presidente della Bce Jean Claude Trichet da Montreal in favore dell'acquisto di titoli greci da parte degli investitori privati. A Wall Street gli indici, reduci da una serie negativa, rimbalzano in avvio, in attesa del discorso del presidente della Fed Ben Bernanke alla International Monetary Conference di Atlanta. Sui mercati valutari l'euro guadagna terreno nei confronti del dollaro, con il cambio a 1,467.

Il petrolio cala, con il future sul Wti con consegna a luglio a 98,08 dollari al barile intorno alle 18.16. L'oro flette al fixing pomeridiano di Londra, a 1.545 dollari l'oncia (-0,26%). A Milano Ftse Mib 20.574,49 (+0,24%), All Share 21.337,10 (+0,17%). Maglia nera del Ftse Mib Bpm. Scambi per 2,58 mld di euro di controvalore, in crescita dai 2,32 mld di ieri. A Francoforte Dax 7.103,25 (+0,26%), a Parigi Cac 3.871,92 (+0,22%), a Bruxelles Bel 20 2.622,32 (+0,20%), a Londra Ftse 100 5.864,65 (+0,03%).

Sotto la parita' Lisbona, con il Psi 20 a 7.516,19 (-0,06%), Amsterdam con l'Aex a 338,93 (-0,07%) e Zurigo, con lo Smi a 18.376,48 (-0,64%), dove, riporta l'agenzia Ats, regna una certa prudenza dovuta alla difficile situazione finanziaria in cui versano alcuni paesi europei e ai timori di un rallentamento congiunturale. Male Atene, dove il Composite ha ceduto l'1,98%. Nel pomeriggio le Borse russe hanno chiuso in forte rialzo, mentre la Borsa indiana di Mumbai ha segnato un +0,41%. In mattinata Tokyo e Shanghai avevano chiuso in rialzo, Hong Kong in calo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog