Cerca

Caso Claps: fratello Elisa, contro Restivo montagna di prove

Cronaca

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - ''Danilo Restivo non avra' scampo perche' contro di lui c'e' una montagna di prove. Ma per render giustizia a mia sorella non sara' sufficiente la condanna di Danilo. Ci vorrebbe un altro processo ai depistatori e ai protettori del giovane. Ma si fara'?''. Lo dice Gildo Claps, fratello della sedicenne scomparsa e uccisa nel settembre 1993 a Potenza, in un'intervista al settimanale Oggi, in edicola da domani (anche su www.oggi.it) che anticipa alcuni stralci del libro 'Per Elisa' scritto da Gildo Claps con la conduttrice di Chi l'ha visto? Federica Sciarelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog