Cerca

Roma: Marsilio (Pdl), sciopero taxi andato male ora Comune vada avanti

Cronaca

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - "Lo sciopero dei taxi e' andato male. Non c'e' bisogno di fare guerre sui numeri, basta ricordare le manifestazioni degli anni scorsi per rendersi conto della differenza". Lo ha dichiarato il deputato romano del Pdl, Marco Marsilio.

"Chi voleva protestare - continua Marsilio - contro il nuovo accordo aveva il diritto di farlo. Ma ora il comune ha il dovere di andare avanti. L'assessore Aurigemma ha fatto un gran lavoro che deve essere portato a termine. Con lui vanno ringraziati i tassisti responsabili e dialoganti, primo tra tutti Loreno Bittarelli, che hanno costruito con l'amministrazione comunale e i consumatori un accordo equo e ragionevole".

"Il sindaco Alemanno - conclude Marsilio - puo' ora chiudere una vertenza lunga 15 anni. Ci sarebbe riuscito con un anno di anticipo se si fosse affidato da subito agli amici veri, che lo hanno votato e sostenuto in tempi non sospetti, piuttosto che seguire i consigli di troppi presunti 'fedelissimi' che oggi guidavano lo scarso corteo degli scioperanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog