Cerca

Roma: Cantiani (Pdl), nessuno scontro con tassisti, non lo invochi l'opposizione

Cronaca

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - "Non vorremmo che qualcuno voglia alzare cortine fumogene gridando allo scontro quando questo, sostanzialmente, non c'e' stato". Lo dichiara il presidente della commissione Mobilita' di Roma Capitale, Roberto Cantiani (Pdl) commentando lo sciopero dei tassisti.

"La manifestazione di oggi - prosegue - rappresenta un ambito di una categoria che ha partecipato al tavolo posto in essere dall'assessore Aurigemma, cosi' come tutte le altre realta' coinvolte. "Spiace che qualcuno parli di poca condivisione in merito alla vicenda taxi, considerato che il lavoro condotto da questa amministrazione e' stato proficuo e prezioso".

"L'obiettivo di questo lavoro - conclude il presidente - e' garantire tanto i tassisti e il loro lavoro quanto i cittadini e gli utenti del servizio di trasporto pubblico non di linea. Se poi questo lascia a bocca asciutta quei gufi che speravano in altro tanto per poter attaccare questa amministrazione e' un altro discorso. Ci spiace, ma l'irresponsabilita' di chi ragiona con il metro del 'tanto peggio, tanto meglio' davvero non merita commenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog