Cerca

Siria: scontri a fuoco in citta' vicino confine con Libano

Esteri

Damasco, 8 giu. - (Adnkronod/Aki) - Violenti scontri a fuoco tra oppositori del governo del presidente siriano, Bashar al-Assad, e forze di sicurezza sono scoppiati nella citta' siriana di Arida, nei pressi del confine con il Libano. Lo ha riferito l'emittente 'Voice of Lebanon', secondo cui "scontri a fuoco si sono uditi dalle aree del Libano al confine con la Siria".

'Voice of Lebanon' ha quindi aggiunto che il cadavere di un soldato siriano e' stato ritrovato nei pressi del fiume Nahr al-Kabir e trasferito presso l'ospedale di Zgharta, nella zona settentrionale del Paese dei Cedri. Un altro militare siriano ferito e' stato trasportato all'ospedale di Akkar. L'emittente non ha precisato se i due soldati sono stati coinvolti in scontri a fuoco con le forze d'opposizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog