Cerca

Borsa: comparto bancario affossa Piazza Affari, Banco Popolare -3,09%

Finanza

Milano, 8 giu. (Adnkronos) - I titoli del comparto bancario affossano il Ftse Mib. Partiti con perdite moderate all'avvio delle contrattazioni gli istituti di credito del listino principale della Piazza Affari hanno allargato le perdite anche per i timori di un possibile default della Grecia, indicato dal ministro tedesco delle Finanze, Wolfgang Schaeuble. Banco Popolare guida i ribassi, con uno scivolone del 3,09% a 1,63 euro. Bpm cede il 2,18% a a 1,656 euro, al minimo storico del titolo, Ubi Banca arretra del 2,42% a 4,35 euro, Intesa Sanpaolo cede l'1,99% a 1,77 euro e Unicredit l'1,50% a 1,50 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog