Cerca

Referendum: Formigoni, andare alle urne e' un diritto non un obbligo

Politica

Roma, 8 giu. - (Adnkronos) - "Sappiano i cittadini che non vi e' alcun obbligo di legge di votare i referendum". Lo scrive il presidente delle Lombardia Roberto Formigoni in una lettera inviata al Corriere della Sera in risposta ad un articolo del giornalista Gian Antonio Stella.

"La Costituzione - continua il Governatore - sostiene che l'esercizio di voto alle elezioni e' un 'dovere civico', mentre per i referendum si tratta di un diritto, quindi i cittadini possono esprimere il loro parere sia votando sia non votando, cosa quest'ultima che a me in questo caso pare la piu' saggia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog