Cerca

Mafia: Fnsi, domani giornata riflessione su donne e lotta a crimine

Cronaca

Roma, 8 giu. (Adnkronos) - Le donne e la lotta alla mafia. Domani, nella sede della Fnsi a Roma, magistrate, operatrici delle forze dell'ordine, rappresentanti della politica e dell'associazionismo, testimoni di giustizia, scrittrici e giornaliste si incontreranno per una giornata di riflessione sul lavoro e l'esperienza che da anni svolgono le donne impegnate a diverso titolo sul fronte dell'Antimafia.

La lotta a mafia, camorra e 'ndrangheta - si legge in una nota - declinata al femminile, attraverso l'analisi del fenomeno nella Capitale e nel Lazio, territorio appetibile per vecchie e nuove attivita' criminali, per operazioni di riciclaggio e reimpiego di beni di provenienza illecita e luogo spesso ospitale per latitanti ed esponenti di spicco dei clan, oltre che esempio rappresentativo delle infiltrazioni nazionali e internazionali.

Un viaggio nella lotta alla criminalita' organizzata - conclude la nota - intrapreso dalle donne attraverso l'impegno professionale e personale - scelte di lavoro e di vita spesso irreversibili - contro usura, estorsione, riciclaggio, corruzione pubblica, abusivismo finanziario e immobiliare, infiltrazioni nei settori del turismo, dell'edilizia e della sanita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog