Cerca

Venezia: in crescita nel 2010 fatturato della Nuova Compagnia dei Lavoratori Portuali

Economia

Venezia 8 giu. (Adnkrons) - La Nuova compagnia dei Lavoratori Portuali (Clp) di Venezia segna per il 2010 risultati positivi sia in termini di fatturato che di avviamenti al lavoro. Segnali positivi da ascriversi sia alla ripresa dei traffici portuali nello scalo veneziano sia alla professionalita' e flessibilita' del lavoro offerto dalla Nuova Clp. I dati di bilancio parlano chiaro: fatturato 2010 in crescita del 43.55% rispetto al 2009. Un risultato confermato anche per i primi mesi del 2011 che vedono un trend di crescita (+56%) rispetto alla media dello stesso periodo del 2010 e si prevede, in caso di mantenimento dei flussi di traffico e di richieste da parte dei clienti (terminalisti), una crescita a doppia cifra anche alla fine dell'anno.

Novita' correlate alla gestione del personale della Compagnia che oggi conta 98 persone in organico dalle diverse competenze. Nel 2011 si prevede infatti l'assunzione di 22 nuove unita', di cui il 30% tra il personale interinale che oggi gia' lavora per la Compagnia scegliendo, a parita' di requisiti, tra coloro che si sono maggiormente contraddistinti. Per il restante 70% (sempre a parita' di requisiti) verra' data precedenza ai cassintegrati dell'isola portuale. Tali assunzioni verranno effettuate in due step il primo dei quali sara' effettuato entro il 30 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog