Cerca

Fincantieri: Bonanni, pensare subito al dopo

Economia

Napoli, 8 giu. - (Adnkronos) - Il ritiro del piano da Fincantieri "ci fa sentire piu' tranquilli e ci da' la.possibilita' di discutere meglio". Lo ha dichiarato il segretario generale della Cisl Raffarle Bonanni, a Napoli per partecipare all'iniziativa organizzata dalla Cisl Campania 'Un nuovo welfare a misura di cittadino'.

"Ora - ha aggiunto Bonanni - bisogna garantire a Castellammare e agli altri cantieri delle prospettive. Attraverso aiuti della Regione, del Governo, dell'Unione europea e qualche accordo con gli armatori si faccia di tutto per mantenere in vita la produzione. Bisogna pensare subito al dopo, puntando su innovazione e programmi forti che permettano di resistere alla concorrenza spietata di cinesi e coreani. Se non pensiamo a come dare lavoro a questi cantieri sara' una vittoria di Pirro".

Innovazione, conclude Bonanni, "per noi significa avere motori a basso regime di consumo, guardare alle nuove tecnologie e soprattutto al design interno, che e' uno dei punti di forza dell'Italia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog