Cerca

Firenze: candidata ad ospitare la 18/a assemblea generale Icomos nel 2014

Cronaca

Firenze, 8 giu. - (Adnkronos) - Firenze potrebbe diventare nel 2014 capitale mondiale della conservazione e del restauro dei monumenti e siti. La citta' infatti, su iniziativa della Fondazione Romualdo Del Bianco e per il tramite del Comitato Nazionale Italiano Icomos, si e' candidata ad ospitare la 18/a Assemblea Generale di Icomos (acronimo di International Council on Monuments and Sites) prevista per il mese di novembre 2014.

Un evento che ha gia' trovato la massima disponibilita' - si legge in un comunicato - anche da parte delle istituzioni cittadine, con il sindaco Matteo Renzi che ha formalmente risposto con entusiasmo a una preliminare proposta, suscitando apprezzamento e gratitudine da parte dei vertici internazionali di Icomos (in particolare, lo statunitense Gustavo Araoz, presidente, l'austriaco Wilfried Lipp, vicepresidente per l'Europa, il cinese Guo Zhan, Vicepresidente per l'Asia).

Il congresso ogni tre anni richiama circa duemila esperti nella conservazione e nel restauro dei siti e beni culturali dei 93 paesi aderenti all'organizzazione. Firenze - afferma una nota della Fondazione Romualdo Del Bianco - e' la citta' ideale per accogliere l'appuntamento e per affiancare il Comitato Nazionale Italiano Icomos nel processo di formalizzazione della candidatura. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog