Cerca

Alimentare: Marcegaglia, settore e' bandiera made in Italy

Altro

Roma, 8 giu. - (Adnkronos) - "La nostra industria alimentare e' da sempre una bandiera del made in italy nel mondo. I nostri prodotti sono sinonimo di una qualita' da sempre riconosciuta e apprezzata all'estero". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, intervendo all'assemblea privata di Federalimentari. "I dati sulle esportazioni, infatti - ha aggiunto - hanno fatto registrare una crescita ininterrotta e che non si e' arrestata nemmeno con la crisi. L'export , soprattutto verso i nuovi mercati, ha trainato il settore e gli ha consentito di resistere. E' necessario pero' che tutto il sistema paese supporti l'attitudine all'internazionalizzazione di queste imprese".

Confindustria, infatti, dice ancora Marcegaglia, "ha rimarcato piu' volte l'urgenza di definire una strategia di promozione e sostegno coordinata per accompagnare le aziende italiane sui mercati globali. La politica di internazionalizzazione del nostro paese, in questo senso, non e' ancora sufficiente. Le imprese spesso sono lasciate sole a competere con concorrenti europei che da tempo possono contare su un reale supporto promozionale".

Sul versante del marcato interno, invece, prosegue, "il settore ha subito duramente gli effetti della crisi, a causa del calo dei consumi e dell'aumento delle materie prime. Se vogliamo recuperare margini, e' indispensabile ripensare i processi di filiera e la questione dimensionale. E' necessario, ora piu' che mai, fare rete e avviare processi di aggregazione che consentano alle aziende di essere maggiormente concorrenziali. Come ultima riflessione, ma non meno importante, non possiamo dimenticare il fondamentale ruolo dell'Europa", dice ancora chiedendo "all'Europa di compiere valutazioni che mettano al primo posto la qualita' della produzione, l'innovazione tecnologica e di considerare le specificita' dei singoli paesi. Ringrazio il Presidente Filippo Ferrua e Federalimentare per il prezioso lavoro che stanno portando avanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog