Cerca

Tav: Maroni, auspico aiuto sindaci per evitare figuraccia a Italia

Economia

Torino, 8 giu. - (Adnkronos) - "Mi auguro che i sindaci siano dalla nostra parte, anzi, sono certo che lo saranno e conto anche sul loro contributo e sul loro impegno attivo per evitare all'Italia una figuraccia mondiale". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni che nel corso della conferenza stampa seguita al vertice sulla sicurezza ha ribadito il continuo confronto con le amministrazioni locali.

"Mi pare che sia stato fatto tutto quello che era necessario, tutte le cose migliori per il territorio", ha aggiunto il titolare del Viminale sottolineando che la figuraccia per l'Italia "sarebbe quella di non essere in grado di fare cio' che la Francia ha fatto senza problemi, perdendo un sacco di soldi".

Secondo Maroni "non e' che non fare l'opera ci consente di risparmiare perche' le penalita' che dovremmo pagare sarebbero equivalenti al costo dell'opera e non penso che un grande paese come l'Italia possa permettersi di non fare un'opera che altri paesi hanno cominciato a fare. Confido quindi -ha concluso- che gli amministratori che in questi anni sono stati coinvolti e che continueranno ad esserlo siano dalla parte giusta, cioe' dalla nostra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog