Cerca

Ferrovie: treni Firenze-Livorno, dati positivi secondo la Regione Toscana

Economia

Firenze, 8 giu. - (Adnkronos) - La domanda di mobilita' su ferro della tratta Firenze-Pisa-Livorno e' molto elevata, ma la linea non presenta problemi a differenza di quello che succede per altre tratte. Lo sostiene l'assessore regionale ai Trasporti Luca Ceccobao, che ha risposto nell'aula del Consiglio regionale della Toscana a un'interrogazione presentata da Marco Taradash (Pdl).

Secondo il consigliere del Pdl infatti i treni della linea sono costantemente sovraffollati e la situazione peggiora con l'approssimarsi dell'estate; nulla si e' fatto nonostante gli annunci di modifiche.

Ceccobao ha spiegato che sulla linea pisana dal 2004 e' attivo il ''Memorario'' con tre treni all'ora, che inoltre ''nel dicembre 2010 l'offerta e' stata ulteriormente potenziata con l'inserimento di sei coppie di treni veloci fra Firenze e Pisa aeroporto, come prima fase del nuovo progetto di 'alta velocita' regionale' che e' proseguito nel mese di aprile 2011 con la velocizzazione del collegamento Grosseto-Firenze, intervenendo su una coppia di treni''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog