Cerca

Sicilia: Di Mauro (Mpa), con Fds convergenza di interessi

Politica

Palermo, 8 giu. - (Adnkronos) - ''L'annuncio del riposizionamento del progetto di Gianfranco Micciche' in area neutra rispetto al soggetto Pdl rappresenta nello scenario politico un fatto nuovo, che apre a nuove ipotesi''. Lo afferma Roberto Di Mauro, deputato regionale del gruppo del Movimento per le Autonomie all'Assemblea regionale siciliana, commentando l'annuncio della prossima iscrizione dei componenti di Fds, sia alla Camera che al Senato, al gruppo Misto.

''Analogamente a quanto gia' sperimentato con successo ad Agrigento, nella giunta provinciale prima ed in occasione di questa competizione elettorale poi - prosegue Di Mauro - e' a questo punto ipotizzabile, anche su scala regionale, un dialogo programmatico convergente, tra l'Mpa e Forza del Sud, sulla base di una intesa che affonda le proprie radici nella comune volonta' di tutela degli interessi non solo della Sicilia, ma di tutte le Regioni del Sud''.

''Appare chiaro - conclude Di Mauro - che va prendendo forma una nuova consapevolezza diffusa e radicata nel territorio che, come per primo ha intuito il progetto autonomista del presidente Raffaele Lombardo, nasce dalla volonta' di fungere da contraltare alla tracotante arroganza della Lega di Tremonti e si pone come obiettivo il riscatto della Sicilia e delle altre regioni meridionali contro una visione della politica centralista che relega il Mezzogiorno ad un mero problema''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog