Cerca

Camorra: latitante clan Falanga arrestato dai carabinieri a Bologna

Cronaca

Bologna, 8 giu. (Adnkronos) - Un latitante del clan camorristico Falanga di Torre del Greco (Napoli) e' stato arrestato questa notte a Bologna dai carabinieri. In manette e' stato finito il 32enne di Torre Annunziata Carmine Balzano. L'uomo era ricercato da circa un anno perche' deve scontare una pena definitiva a 4 anni e sei mesi per associazione per delinquere di stampo camorristico finalizzata al narcotraffico.

Stessa sorte e' toccata ad altre due persone accusate di favoreggiamento aggravato e detenzione di droga. In carcere, per queste accuse, sono finiti una 29enne incensurata di Nocera Inferiore e un 40enne di Bari, gia' noto alle forze dell'ordine, entrambi residenti in un condominio di via Pietralata, in zona Pratello, nel centro di Bologna. La donna e' considerata dagli inquirenti la factotum di Balzano su Bologna.

In una circostanza l'ha anche accompagnato in un viaggio in Olanda dove presumibilmente l'uomo avrebbe incontrato i suoi fornitori. La donna da alcuni mesi era stata assunta dalla ditta che ha in gestione il bar all'interno della caserma Manara di via dei Bersaglieri, sede del comando provinciale e regionale dei carabinieri. Il suo comportamento sul posto di lavoro, secondo gli inquirenti, e' sempre stato irreprensibile. Ma nei suoi confronti sono state fatte delle verifiche perche' giravano delle voci secondo le quali la donna frequentava personaggi 'dubbi'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog