Cerca

Governo: Alemanno, niente giochini, uniti per difendere Roma

Politica

Washington, 8 giu - (Adnkronos/Aki) - ''Io mi sono sempre battuto contro questa ipotesi e continuero' a battermi''. Lo ha dichiarato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, a margine della cerimonia per la firma dell'accordo di amicizia - il ''Sister City Agreement'' - tra Roma e Washington, interpellato dai giornalisti sulla polemica innescata dalla proposta di legge della Lega per il trasferimento di alcuni ministeri al Nord.

''Faremo tutte le mobilitazioni del caso, utilizzando tutte le alleanze a prescidendere dalle appartenenze (politiche)'', ha risposto il sindaco. ''E quindi - ha aggiunto - studieremo nei prossimi giorni, anche con il Presidente Polverini, che tipo di incontri faremo''.

Rispetto a questa proposta ''non c'e' stata mai nessuna apertura da parte mia e chi dice che c'e' stata e' in malafede sapendo che io mi sono sempre battuto contro quest'ipotesi e continuero' a farlo. E' invece il momento - ha concluso Alemanno - di essere uniti per difendere Roma e non di fare questi giochini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog