Cerca

Cagliari: lavoratori e imprese occupano sala consiliare Comune Guspini

Cronaca

Cagliari, 8 giu. - (Adnkronos) - Si sono dati appuntamento all'apertura degli uffici e, 'Comitato per il lavoro' e creditori della 'Fondazione Guspini per la vita', hanno occupato la sala consiliare del comune di Guspini, a 70 chilometri da Cagliari.

I manifestanti del 'Comitato per il lavoro' sono le guide turistiche che protestano contro il mancato rinnovo delle convenzioni comunali dovute alla chiusura dei siti minerari di Montevecchio, dove il comune aveva dovuto imporre l'alt alle visite guidate agli impianti minerari per motivi di sicurezza, in quanto non a norma. Le guide protestano per il mancato lavoro nella stagione estiva. Dal canto suo il comune di Guspini ha provveduto, la settimana scorsa, alla definitiva messa in sicurezza degli impianti accessibili ai turisti e sta bandendo un nuovo appalto per le visite guidate, ponendo di fatto una regolamentazione al sistema di gestione del sito turistico.

Diversa e' la posizione dei creditori, titolari di imprese, della 'Fondazione Guspini per la Vita', centro di riabilitazione sanitaria nato nel 2005 per volonta' dello stesso Comune e decretata sciolta il 29 aprile del 2011 dal Direttore del servizio affari generali ed istituzionali della Regione Sardegna, su richiesta del Commissario straordinario, per ''impossibilita' della stessa di conseguire lo scopo previsto per statuto a causa di dissesto finanziario''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog