Cerca

Polizia: domani a Nettuno premiazione 'Il poliziotto un amico in piu''

Cronaca

Roma, 8 giu. - (Adnkronos) - Centinaia di bambini e di ragazzi delle scuole dell'infanzia, primaria e del biennio della scuola secondaria di secondo grado, si sono messi in gioco per realizzare personali contributi artistici sul tema della sicurezza sul web. Il progetto 'Il poliziotto un amico in piu'', che la Polizia di Stato promuove ormai da undici anni nel mondo della scuola, in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca e l'Unicef, mira a coltivare nella scuola, l'ambiente piu' fertile della societa', i semi di una cultura della legalita'.

Tutti i lavori prodotti dalle scuole di 32 province italiane sono stati attentamente visionati e selezionati da un'apposita commissione composta da rappresentanti delle istituzioni e degli enti promotori dell'iniziativa e presieduta dal Direttore dell'Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale della Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. La cerimonia di consegna dei premi agli studenti vincitori si terra' domani, alle ore 11.00, presso l'istituto per Ispettori di Nettuno (Rm), dove studenti, famiglie e insegnanti di varie scuole da nord a sud d'Italia animeranno una scuola 'in divisa' e incontreranno 'un amico in piu''.

L'obiettivo del concorso e' stato quello di stimolare i minori a riflettere in maniera creativa attraverso le arti grafiche, gli elaborati e gli strumenti multimediali sulla percezione dell'esistenza di un mondo virtuale e delle regole da rispettare per navigare sicuri in rete. L'intenso rapporto che il minore instaura con questo 'mondo' e' un aspetto fondamentale da curare per il suo sano sviluppo psicologico; l'ambiente virtuale , infatti, affianca i luoghi del suo vivere quotidiano proponendosi a volte come alternativa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog