Cerca

Lazio: Malcotti su Roma-Latina, contenzioso Arcea e' colpa della sinistra

Cronaca

Roma, 8 giu. - (Adnkronos) - ''Il contenzioso sulla vicenda Arcea lo abbiamo ereditato dallo schieramento che ha candidato la Bonino alle ultime regionali e stiamo facendo tutto quanto in nostro potere per difendere la Regione''. Lo precisa, in una nota, Luca Malcotti, assessore alle Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Lazio in merito all'interrogazione annunciata dai consiglieri Radicali sulla Roma-Latina.

''Sul ruolo di Arcea - spiega Malcotti - non possiamo non dire che la coalizione della quale fanno parte i Radicali ci ha lasciato due societa' (Arcea e Autostrade per il Lazio) che dovrebbero fare la stessa cosa ed e' su questo che indaga la corte dei conti. Anche l'accusa di avere sciolto Arcea con un atto insensato e' infondata: la societa' non e' stata sciolta ma la Giunta ha approvato, a fine 2010, una delibera manifestando questa intenzione perche' imposto dalla recente normativa nazionale".

"La Regione - continua l'assessore - non ha partecipato all'approvazione del bilancio come si conviene nelle fasi di passaggio per distinguere le responsabilita'. Infine, informo volentieri i radicali e i cittadini che la Regione ha ritenuto di sostituire i propri rappresentanti nel Cda di Arcea con personale regionale che ha rinunciato a qualsiasi emolumento all'assunzione della carica''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog