Cerca

'Ndrangheta: Petrono, cittadini denunciate comportamenti mafiosi

Cronaca

Torino, 8 giu. (Adnkronos) - "Questa operazione e' un'occasione per tutte le forze dell'ordine e per tutti i cittadini di dare un colpo risolutivo per estirpare la criminalita' organizzata. Tutti coloro che hanno avuto a che fare con la 'ndrangheta e che ne sono vittime o che sono a conoscenza di fatti, ora sanno che non devono avere paura e avere fiducia nelle forze dell'ordine e nella magistratura". E' l'invito a denunciare comportamenti mafiosi fatto ai cittadini da Antonio Patrono, Sostituto procuratore nazionale antimafia, durante la conferenza stampa per la maxi operazione fatta in Piemonte contro la 'ndrangheta. "Con la collaborazione di tutti - ha concluso - possiamo infliggere alla malavita colpi sempre piu' pesanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog