Cerca

Toscana: legge su competitivita', su risoluzioni astensione incrociata

Economia

Firenze, 8 giu. - (Adnkronos) - Approvata dal Consiglio regionale della Toscana una proposta di risoluzione presentata dal centrosinistra, con cui si chiede alla Giunta un ulteriore impegno rispetto a quanto annunciato in aula consiliare dall'assessore alle Attivita' produttive, Gianfranco Simoncini, che ha svolto un'informativa sul documento preliminare alla proposta di legge sulla competitivita' del sistema produttivo toscano.

La risoluzione e' stata approvata a maggioranza. Previo accordo fra le parti, i gruppi di centrodestra si sono astenuti. E lo stesso hanno fatto quelli di centrosinistra quando e' stata votata un'analoga proposta di risoluzione presentata dal Pdl.

A proporre l'astensione incrociata e' stato Alberto Magnolfi, capogruppo Pdl, che ha rivolto la richiesta alla maggioranza di centrosinistra, poiche' ''questa legge e' uno strumento su cui noi vorremmo lavorare in termini costruttivi e vorremmo mettere il nostro lavoro, che e' stato approfondito e articolato, a disposizione di un'analisi piu' ampia''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog