Cerca

Lecco: Arrigoni (Lega Nord), a Calolziocorte clima politico teso

Politica

Milano, 8 giu. (Adnkronos) - Un clima politico che registra alte temperature, e' quello che descrive Paolo Arrigoni, sindaco leghista di Calolziocorte, in provincia di Lecco. Arrigoni ha sporto denuncia qualche settimana fa per una lettera di minacce che gli era stata recapitata senza mittente. Il testo della lettera, e' riportato sul sito 'Provinciadilecco.it', in data 3 giugno.

Il sindaco dice di non sapere chi possa avergli inviato la lettera, ma sottolinea che nel suo comune "di questi tempi il clima si e' riscaldato". Secondo Arrigoni, tutto dipende da alcune decisioni prese dall' amministrazione, che non piacciono all'opposizione di centrosinistra e alla corrente del Pdl che non lo appoggia.

"Per esempio -spiega il sindaco all'Adnkronos- ci hanno contestato la sala giochi, che sorgera' tra poco in centro". L'altro provvedimento e' la realizzazione di una tangenziale che, spiega il sindaco, "sposti il traffico pesante dal centro alla zona lago, ma l'opposizione fa ostracismo e dice di non volere le rotonde che stiamo costruendo". Arrigoni dice di aver ricevuto altre lettere "poco carine" in passato, ma "e' la prima volta che usano questi toni". Secondo il sindaco "il fatto che abbiamo lavorato bene e che, nonostante le difficolta' economiche stiamo facendo qualcosa, puo' dare fastidio a qualcuno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog