Cerca

Batterio killer: Coldiretti Umbria, calano consumi ortaggi (2)

Economia

(Adnkronos) - "Tra l'altro - afferma Coldiretti - i controlli sulle produzioni agricole in Italia sono capillari e attenti, non solo nei momenti di maggiore emergenza. A tal proposito Silvano Severini, Direttore Generale dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche, sostiene come al momento non sia giustificato l'allarmismo verso il consumo di ortaggi crudi, visto peraltro, come affermato dal Ministero della Salute, che le indagini di laboratorio non hanno supportato l'ipotesi dei vegetali quale fonte di infezione".

''Le competenti autorita' europee - conclude il direttore della Coldiretti Perugia Alberto Bertinelli - devono risarcire adeguatamente i danni economici subiti ingiustamente dai produttori di frutta e verdura, come chiesto dal presidente nazionale della Coldiretti Sergio Marini nel denunciare ''i troppi errori e ritardi che hanno alimentato la psicosi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog