Cerca

Ferrovie: Firenze-Pisa-Livorno, lavoro costante per migliorare il servizio

Economia

Firenze, 8 giu. - (Adnkronos) - ''La linea Livorno - Pisa - Firenze presenta buoni dati di regolarita', i mi gliori della rete ferroviaria toscana anche per i primi mesi del 2011, ma dobbiamo pretendere una qualita' migliore del servizio e nuove carrozze, per questo Trenitalia deve rispettare gli investimenti previsti dal contratto di servizio''. L'assessore regionale a mobilita' e infrastrutture della Toscana, Luca Ceccobao, ha confermato oggi in Consiglio regionale il suo impegno a qualificare ulteriormente il servizio ferroviario ed ha ricordato che la Regione Toscana fa investimenti importanti in questo settore, e che il contratto di servizio con Trenitalia prevede la fornitura di nuovo materiale rotabile.

"Nei prossimi anni - ha detto Ceccobao - dovremmo avere 150 carrozze nuove o ristrutturate. Abbiamo chiesto a Trenitalia maggior impegno e maggior rigore sui tempi di consegna previsti dal contratto. Entro la fine del 2011 avremo sette nuovi treni, di cui tre diesel e 4 elettrici. Mentre soltanto pochi giorni fa abbiamo sancito un accordo con Trenitalia grazie al quale, come risarc imento per il ritardo cumulato nella consegna di nuovi mezzi, avremo ulteriori 7 carrozze rispetto alle 143 previste".

L'assessore Ceccobao ha colto l'occasione della risposta in aula ad un'interrogazione del consigliere Pdl Marco Taradash per fare il punto sulla linea ferroviaria che unisce Firenze con la costa toscana. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog