Cerca

Toscana: Consiglio regionale, il dibattito in aula sulla competitivita'

Economia

Firenze, 8 giu. - (Adnkronos) - Il dibattito sull'informativa dell'assessore regionale Gianfranco Simoncini ha preso il via, nell'aula del Consiglio regionale della Toscana, con l'intervento della consigliera Marina Staccioli, Lega Nord, che ha esordito affermando che ''il documento preliminare della Giunta contiene sicuramente misure positive per la competitivita' toscana'' ma aggiungendo che ''tuttavia rimane un documento povero di contenuti'' in cui ''si dicono ovvieta' sia in merito alla politica industriale in generale che rispetto alle piccole e medie imprese''.

Secondo Staccioli, inoltre, ''il progetto della Regione si inserisce in ritardo in un contesto, anche europeo, che prende finalmente in considerazione le problematiche delle piccole e medie imprese'' e questo conferma che la Giunta toscana, secondo la consigliera della Lega, si fa ''spesso trovare impreparata su temi importanti come quello della competitivita''' tanto che ''fra le 271 regioni dell'Unione Europea, prendendo gli indicatori di innovazione, efficienza, servizi pubblici ed infrastrutture, la Toscana staziona nella seconda parte della graduatoria''.

Cio' detto, la Staccioli ha auspicato che ''la legge sulla competitivita' di Simoncini arrivi presto all'esame del Consiglio in modo da approfondire le analisi, dare se possibile un contributo ed esprimere in modo piu' circostanziato un giudizio''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog