Cerca

Monti Ascensori: revisori, significativi dubbi su continuita' aziendale

Finanza

Milano, 8 giu. - (Adnkronos) - Il bilancio 2010 di Monti Ascensori, approvato dal cds oggi con il voto contrario di un consigliere, contiene "nelle note esplicative e nella relazione sulla gestione alcuni dei principali eventi, circostanze ed incertezze che possono comportare rischi connessi all'attivita' svolta dal gruppo e che, presi singolarmente o nel loro complesso, possono far sorgere significativi dubbi riguardo alla continuita' aziendale". Lo scrive la societa' di revisione Mazars, nella relazione sul bilancio datata 6 giugno 2011, diffusa negli allegati al comunicato emesso dopo la chiusura della Borsa.

"Riteniamo inappropriato - aggiungono i revisori - l'utilizzo del presupposto della continuita' nella redazione del bilancio consolidato del gruppo Monti Ascensori". Inoltre, scrive Mazars, "a nostro giudizio, a causa delle incertezze e dei rilievi esposti, il bilancio consolidato del gruppo Monti Ascensori al 31 dicembre 2010 non e' conforme agli International Financial Reporting Standards adottati dall'Ue (...) esso pertanto non e' redatto con chiarezza e non rappresenta in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria, il risultato economico e i flussi di cassa del gruppo per l'esercizio chiuso a tale data".

I revisori sottolineano anche di aver identificato nel corso del lavoro "la presenza di alcune operazioni anomale, poste in essere dalla societa' direttamente o per il tramite dei patrimoni destinati, che presentano caratteristiche di dubbia sostanza economica e/o carenza di documentazione di supporto, peraltro non adeguatamente evidenziate nella nota integrativa. Conseguentemente, tenuto conto della pervasivita' delle carenze del sistema di controllo interno, non siamo stati in grado di completare le nostre verifiche in accordo ai principi di revisione di riferimento". Il cdg e il cds di Monti Ascensori non condividono il parere della societa' di revisione e "si riservano, dopo un'attenta analisi, di rispondere puntualmente ed analiticamente a tutte le eccezioni formulate dalla societa' di revisione nelle opportune sedi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog