Cerca

Acqua: volantini Casapound anche in due fontane di Bologna

Cronaca

Bologna, 8 giu. - (Adnkonos) - Anche a Bologna, nelle fontane del Nettuno e in quella di piazza dei Martiti, CasaPound ha messo in atto il blitz di sensibilizzazione per invitare i cittadini a votare 'si'' ai due quesiti sull'acqua posti dal referendum del 12 e 13 giugno. La campagna, che e' solo l'ultimo atto della battaglia per l'acqua pubblica che l'associazione porta avanti da anni, e' stata realizzata in tutta Italia, dal Friuli alla Sardegna.

I militanti di Cpi hanno anche regalato mille bottigliette d'acqua, per dire 'no' alla privatizzazione della gestione idrica. "L'acqua e' per definizione un bene pubblico, che, proprio perche' appartiene a tutti, deve necessariamente essere sganciato dalle logiche del mercato e del profitto - sottolinea Cpi Bologna - svenderla ai privati non solo non rappresenta una soluzione ai problemi di mala gestione, ma e' eticamente sbagliato e dunque inaccettabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog