Cerca

Usa: mega incendio Arizona fuori controllo al 12mo giorno

Esteri

Los Angeles, 8 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Il mega incendio divampato in Arizona continua a devastare l'area vicino al confine con il New Mexico ed e' ancora fuori controllo. Le fiamme sono iniziate 12 giorni fa e, alimentate dalle alte temperature e dal vento, hanno distrutto finora almeno 157 ettari, nonostante l'impegno di oltre 2 mila vigili del fuoco che stanno concentrando gli sforzi per mettere in sicurezza le citta' di Eagar e Springerville, dove e' stata ordinata l'evacuazione di 2mila residenti e altri 2mila sono stati messi in allerta.

Per il comandante dei vigili del fuoco, Joe Reinarz, il rallentamento dei venti potrebbe aiutare i soccorritori dando la possibilita' di salvare i centri abitati. Foto dal satellite pubblicate dalla Nasa mostrano un enorme massa di fumo su Arizona, New Mexico e Utah, ma la qualita' dell'aria e' peggiorata anche verso nord, nello Utah e verso est, in Georgia.

Il governatore dell'Arizona, Jan Brewer, ha dichiarato lo stato di emergenza; finora le operazioni di spegnimento delle fiamme sono costate oltre 5 milioni di dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog