Cerca

Roma: Marroni (Pd), rischio commissariamento a causa giunta nel caos

Cronaca

Roma, 8 giu. - (Adnkronos) - "L'ennesimo rinvio del confronto con le parti sociali e l'assenza ad oggi di una discussione con l'opposizione dimostrano ancora una volta il caos che regna nella giunta Alemanno che oggi con un gravissimo ritardo di cinque mesi e a soli 22 giorni dalla scadenza della proroga del governo, prevista per il 30 giugno, continua a rimandare una seria discussione sulla manovra del 2011 esponendo Roma a rischio commissariamento visto che i tempi per l'approvazione risultano estremamente ridotti dovendo discutere peraltro ancora una decina di delibere propedeutiche tra cui quella sulla holding unica di cui siamo fermamente contrari e ne abbiamo chiesto il ritiro". Lo ha affermato Umberto Marroni, capogruppo Pd Roma Capitale.

"Inoltre riteniamo che il bilancio sia ad oggi del tutto irricevibile - ha concluso - visto che sono del tutto condivisibili le preoccupazioni espresse dalle parti sociali e dai municipi su tagli e carenza di risorse per il piano investimenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog