Cerca

Sicilia: Razza (La Destra), giusta proposta Nania su primarie

Politica

Catania, 8 giu. - (Adnkronos) - "E' assolutamente condivisibile ed auspicabile la proposta del senatore Nania di tenere le primarie per candidati sindaci, presidenti di Provincia e anche in vista della scelta del candidato governatore in Sicilia". Lo afferma il componente dell'esecutivo nazionale de La Destra e segretario provinciale etneo del partito, Ruggero Razza.

"Peraltro - aggiunge - questa proposta riporta le primarie nell'alveo della loro naturale funzione, che non e' quella di sostituirsi agli iscritti dei partiti per scegliere la classe dirigente, come erroneamente fatto dal Pd, ma che e' quella di coinvolgere la base elettorale nella scelta dei candidati". Razza sottolinea come "in Sicilia, anche per evitare fughe in avanti, sarebbe assai utile che la coalizione di centrodestra, su iniziativa dei co-coordinatori Castiglione e Nania, si riunisca e fissi fin da subito criteri certi in vista del turno elettorale della prossima primavera che coinvolgera' oltre 100 comuni, molti dei quali in Sicilia orientale e che potrebbe vedere perfino la celebrazione delle elezioni regionali".

"Se poi dovessero rivelarsi veritieri i boatos di queste settimane sul voto siciliano -conclude Razza- alla nostra regione competerebbe l'opportunita' di essere banco di prova di una rivoluzione partecipativa nel centrodestra, con ogni inevitabile conseguenza di rilancio della coalizione sul piano nazionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog