Cerca

Rifiuti: sequestrata nel casertano discarica allestita su area della Regione Campania

Cronaca

Caserta, 9 giu. - (Adnkronos) - Una discarica abusiva allestita su un'area di proprieta' della Regione Campania e' stata sequestrata dalla Guardia di finanza a Marcianise, nel casertano. Il sito sequestrato sorgeva su un'area di oltre 11mila metri quadrati ed era situato nella zona Asi. Nella discarica sono stati scoperti rifiuti di ogni genere tra cui pneumatici usati, elettrodomestici, centinaia di contatori elettrici, materassi, anche materiale eternit altamente nocivo alla salute umana ma anche catrame e bitume. nei prossimi giorni l'intera area dovrebbe essere bonificata.

La scoperta della discarica abusiva non e' stata casuale in quanto da tempo controlli a tappeto vengono eseguiti in base ad un protocollo d'intesa sottoscritto tempo addietro presso la Prefettura di Caserta, con i ministri dell'Interno, della Giustizia e dell'Ambiente. L'operazione odierna e' stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog