Cerca

Bari: due edicolanti vendevano biglietti bus pubblici falsi, denunciati

Cronaca

Bari, 9 giu. - (Adnkronos) - Agenti della Polizia Municipale di Bari hanno scoperto due edicole, del quartiere Japigia, che vendevano biglietti dell'autobus falsi. Le scoperte sono avvenute a seguito delle denunce di alcuni controllori dell'Amtab, l'azienda municipalizzata per il trasporto pubblico urbano, in servizio sulle linee del quartiere i quali durante i controlli ai passeggeri delle linee 2 e 10 avevano constatato che alcuni titoli di viaggio esibiti sembravano falsificati.

I passeggeri trovati in possesso dei ticket di viaggio falsi hanno riferito di averli acquistati da una vicina edicola e di non essere a conoscenza che erano falsi. Nella perquisizione eseguita dalla Polizia Municipale nel chiosco sono stati trovati, nascosti fra le copie di quotidiani presenti sul bancone, 13 biglietti falsificati. Subito dopo gli agenti si sono recati presso un'altra edicola della zona la cui perquisizione ha dato esito negativo.

Gli agenti hanno pero' perquisito anche l'auto del giornalaio parcheggiata li' vicino ed hanno trovato nel vano portaoggetti altri 591 biglietti falsi. Gli agenti hanno sequestrato i ticket falsificati e denunciato due edicolanti, un 37 enne ed un 43enne residenti nel quartiere Japigia, per i reati di falso, truffa e ricettazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog