Cerca

Roma: tre rapinatori arrestati dalla polizia

Cronaca

Roma, 9 giu. - (Adnkronos) - Tre rapinatori sono stati arrestati dalla polizia a Roma in corso di tre diversi interventi. Il primo e' stato arrestato dagli agenti per rapina ai danni di un ventenne: a finire in manette K.S., marocchino di 26 anni. Lo straniero nella notte, dopo essersi avvicinato al giovane mentre stava passeggiando in piazza dell'Immacolata chiedendogli d'accendere una sigaretta, gli ha intimato di consegnargli le catenine d'oro che aveva al collo. Al rifiuto del giovane, lo straniero ha afferrato una bottiglia minacciandolo, e dopo avergli strappato due catenine dal collo, e' scappato.

E' stato inseguito e fermato da una pattuglia della polizia, intervenuta immediatamente dopo aver notato la colluttazione tra i due. Riconosciuto dalla vittima, ha cercato di scappare nuovamente, ma e' stato bloccato ed arrestato per rapina aggravata. Analogo episodio si e' verificato in zona Tuscolano dove e' stato arrestato dagli agenti del commissariato Tuscolano un uomo che ha scippato della catenina d'oro un 16enne. Confondendosi tra le persone in attesa dell'autobus alla fermata di viale Palmiro Togliatti, V.V., 30enne originario di Napoli, ha 'puntato' la catenina d'oro del ragazzo.

Proprio mentre il giovane stava per salire sul mezzo pubblico, il 30enne, pregiudicato, si e' avvicinato e, dopo averlo strattonato, gli ha strappato la catenina dal collo ed e' poi scappato a piedi. La scena e' stata notata dalla pattuglia della Polizia, che e' intervenuta immediatamente inseguendo il malvivente. Durante la fuga, l'uomo ha cercato di disfarsi della refurtiva gettandola in un'aiuola, ma e' stata recuperata dagli investigatori. Bloccato poco dopo dagli agenti, e' stato arrestato per furto con strappo e questa mattina verra' giudicato con il rito direttissimo.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog