Cerca

Catania: pm ferita nel suo ufficio, donna arrestata

Cronaca

Catania, 9 giu. (Adnkronos) - A Catania il sostituto procuratore Agata Consoli e' stata aggredita nel suo ufficio da una donna che le ha scagliato contro un telefono cellulare colpendola alla testa. La donna, 40enne, parte lesa di una denuncia, sarebbe entrata nell'ufficio e avrebbe aggredito Agata Consoli.

Il pm e' stata condotta in ospedale per accertamenti medici, ma le sue condizioni non sono gravi. La donna 40enne e' stata arrestata per lesioni, minacce e violenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog