Cerca

Roma: Lo Fazio, con 'Portale pagamenti' snellite procedure per utenti

Cronaca

Roma, 9 giu.- (Adnkronos) - ''Il portale Pagamenti della Provincia di Roma e' un vero e proprio sportello virtuale, che permette agli utenti di effettuare pagamenti direttamente dalla propria postazione informatica e in maniera molto semplice, mediante addebito su conto corrente Banco Posta, Poste Pay o Carta di Credito. Grazie a questa iniziativa della giunta Zingaretti migliaia di cacciatori, pescatori e tutti coloro che sono in possesso del permesso di raccolta funghi potranno evitare inutili perdite di tempo allo sportello''. E' quanto ha detto l'assessore provinciale di Roma alle Politiche dell'Agricoltura, Caccia e Pesca, Aurelio Lo Fazio durante un incontro, che si e' tenuto questa mattina a Palazzo Valentini con le associazioni venatorie, della pesca e dei possessori del permesso per la raccolta funghi, in cui ha spiegato il funzionamento del portale.

''Il numero degli utenti che potranno usufruire di questo servizio e' elevato - ha continuato Lo Fazio - Al Portale pagamenti possono accedere i titolari di 40mila licenze funghi, 33mila pescatori con licenza e 30mila cacciatori, per un totale di oltre 100mila richieste". "L'assessorato ha dato, infine, mandato a Capitale Lavoro - ha sottolineato l'assessore Lo Fazio - di sviluppare un software per l'informatizzazione delle procedure in materia di caccia, pesca e funghi, nonche' per la realizzazione di una banca dati e cartografica degli istituti faunistici esistenti nel territorio della provincia di Roma".

"La procedura informatica - ha concluso - riguardera' la gestione dei tesserini venatori, l'apposizione della firma digitale sui tesserini pesca e funghi, la gestione degli esami caccia, pesca e funghi e anche la gestione delle guardie venatorie volontarie provinciali''. Sul sito www.provincia.roma.it e' presente il link 'Portale Pagamenti'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog