Cerca

Calcio: Morace, riflette quello che e' la societa' italiana (2)

Sport

(Adnkronos) - Secondo Carolina Morace "la magistratura sta lavorando molto seriamente e sta svolgendo le indagini con molta rigorosita'. Anche i nomi che sono usciti, indebitamente -sottolinea- non sono certo stati fatti dai magistrati, che anzi hanno smentito, ma da alcuni giornalisti che dovrebbero andare piu' a fondo prima di scrivere. Cosi' facendo -prosegue Morace- si rischia di rovinare la vita di persone per bene".

Tornando alle indagini "molte persone stanno parlando -sottolinea Morace- e mi auguro che tutti decidano di farlo perche' confessare vuol dire rendersi conto di aver sbagliato. Solo cosi' si puo' combattere il fenomeno, prendendone le distanze".

L'ex azzurra si e' poi detta preoccupata dalla possibilita' che dietro a persone "spaesate e spaventate come mi sembra sia Paoloni" (l'ex portiere della Cremonese tra i maggiori protagonisti della vicenda) vi possa essere la criminalita' organizzata. In questo caso, afferma "la cosa sarebbe veramente grave".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog