Cerca

Torino: operazione antidroga della Gdf, 16 arresti

Cronaca

Torino, 9 giu. (Adnkronos) - Sono 41 le persone denunciate, di cui 9 arrestate e 7 sottoposte agli arresti domiciliai, nell'operazione anti droga condotta dalla Guardia di Finanza torinese che ha portato al sequestro di 12 chili di hashish e marijuana. Ad altre 8 persone e' stata notificata l'informazione di garanzia e sono state 14 le abitazioni perquisite.

Complessivamente sono stati sequestrati oltre 7 chili di marijuana, 5 chili di hashish, 7 grammi di cocaina, oltre a semi di marijuana, telefoni cellulari, un'autovettura e 4 bilancini di precisione. Le indagini dell'operazione ''rabbit'' (una qualita' di hashish), condotta dalla Compagnia di Susa con il coordinamento del comando provinciale delle Fiamme gialle, aveva preso il via tra il 2008 e il 2009 con l'arresto di un ventottenne torinese che aveva consentito di individuare un'organizzazione di giovani spacciatori, tra i 20 e 30 anni, che operava a Torino ma anche nel canavese e nell'alessandrino.

Le intercettazioni telefoniche hanno evidenziato che gli indagati, fra i quali alcuni universitari di buona famiglia, avevano organizzato una lucrosa attivita' di spaccio, condotta in modo intenso ed organizzato con un ''giro d'affari'' di oltre 500mila euro al mese. Fantasioso il gergo utilizzato dal gruppo per comunicare al proprio interno le richieste dei consumatori, con allusioni a caffe', aperitivi, birre e film per indicare la quantita' di stupefacente desiderata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog