Cerca

Unicredit: premia con borse di studio e master 29 giovani europei

Economia

Milano, 9 giu. (Adnkronos) - Ventinove studenti e ricercatori in materia economica e finanziaria provenienti da Italia, Germania e dai paesi dell'Europa Centro Orientale in cui opera Unicredit, sono stati premiati oggi dal gruppo bancario con altrettante Borse di studio, premi di ricerca, Masterscholarship, Master, Post Doc Research Grant, Best Phd Thesis Award e Best Paper Award. A consegnare i premi, oggi a Milano nella sede centrale della banca, e' stato il presidente della banca Dieter Rampl, che presiede anche la Unicredit & Universisties - Knight of Labor Ugo Foscolo Foundation, la fondazione del gruppo che sostiene studi e ricerche mirate ad approfondire la conoscenza delle discipline economiche, giuridiche e bancarie.

I premi sono erogati dalla Fondazione, che ha raggiunto la piena operativita' nel 2010, realizzando investimenti per 1,02 mln di euro (da 660mila euro nel 2009). Alla cerimonia di consegna dei premi, svoltasi tutta in lingua inglese, ha partecipato anche il direttore centrale per la ricerca economica e le relazioni internazionali della Banca d'Italia Salvatore Rossi, che ha tenuto una breve relazione sull'importanza dell'educazione come fattore per la crescita economica, specie per i paesi occidentali, che devono fronteggiare una duplice sfida, costituita dal "deterioramento delle finanze pubbliche" e da "una popolazione in via di invecchiamento".

"L'unico rimedio duraturo" a questi handicap, ha continuato Rossi, per arrivare ad avere "una crescita sostenibile" e' "l'innovazione". La propensione all'innovazione, ha spiegato in sintesi, viene da molteplici fattori, il principale dei quali e' l'educazione. In alcuni paesi, ha continuato, ci sono ancora pochi incentivi individuali a migliorare la propria educazione e formazione, e l'Italia e' tra questi. "Ricompensare i talenti",anche sotto il profilo economico "e' la chiave per la crescita economica", ha concluso Rossi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog