Cerca

Teatro: Tod's entra con 5,2 milioni nella Fondazione della Scala (2)

Spettacolo

(Adnkronos) -Della Valle spera che si possa intervenire in altre zone d'Italia. "Sarebbe bello - dice- vedere imprenditori napoletani che si occupano di Pompei o imprenditori veneti che si interessano alla conservazione di Venezia". L'obiettivo, secondo l'ad di Tod's, "e' fare in modo che non si parli solo dell'immondizia di Napoli, ma soprattutto delle meraviglie culturali che fanno bene alla reputazione dell'Italia".

Insieme a Della Valle c'era anche il sovrintendente del Teatro alla Scala Lissner, che ha sottolineato come "l'assemblea dei soci ha accolto all'unanimita' l'ingresso di Tod's nella Fondazione".

Lissner ha definito l'impegno di Della Valle e degli imprenditori che investono nella cultura, "un atto civile". Il sovrintendente ha aggiunto che "in Italia c'e' la necessita', al di la' della politica, di prendersi la responsabilita' di sostenere la cultura".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog