Cerca

Teatro: Sepe, vogliono fare un bistrot del Valle

Spettacolo

Roma, 9 giu. (Adnkronos) - ''Del Teatro Valle vogliono fare un bistrot''. L'allarme lo lancia il regista Giancarlo Sepe nel corso della conferenza stampa di presentazione della stagione 2011-2012 del Teatro Ambra Jovinelli.

''Pare che ci sia una catena di salumai lucani -afferma Sepe- intenzionata a comprare il Valle. E' una cosa che non puo' accadere. Dobbiamo combatterla perche' il teatro non e' solo divertimento ma e' anche e soprattutto impegno sociale''. E aggiunge: ''Da quello che mi hanno fatto sapere in testa a questa operazione ci sarebbe Baricco''.

All'appello di Sepe hanno aderito tutti gli artisti presenti in sala, da Claudio Santamaria a Leo Gullotta, da Nino D'Angelo a Luigi De Filippo, La Premiata Ditta, Filippo Nigro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog