Cerca

Sicilia: Bankitalia, timidi segnali di ripresa ma economia ancora sofferente (2)

Economia

(Adnkronos) - In media le imprese hanno registrato un nuovo calo del valore della produzione, anche se piu' contenuto rispetto a quello dell'anno precedente, mentre le imprese specializzate nelle opere pubbliche hanno realizzato un modesto recupero.

Il valore delle gare bandite per lavori pubblici, infatti, e' aumentato nel 2010 del 43,4% rispetto al 2009, a fronte di un aumento del numero di gare del 7,5%. E' diminuito del 3,3% il numero di contratti di acquisto di immobili residenziali. Una ripresa modesta, invece, si registra nel settore dei servizi, dove il fatturato delle imprese e' aumentato dell'1,1%, le spese per gli investimenti del 3,8%, mentre l'occupazione e' rimasta sostanzialmente stabile.

Sul fronte del commercio si registra una sostanziale stagnazione, con un rallentamento del fatturato anche per la grande distribuzione, aumentato solo dell'1,4%, mentre il valore delle vendite degli esercenti di minore dimensione e' diminuito ulteriormente. Infine l'export, che nel 2010 ha registrato un aumento del 47,8%, con le vendite che al netto dei prodotti petroliferi sono cresciute del 42,7% (-34,2% rispetto all'anno precedente).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog