Cerca

Roma: Cetica, informero' Gasperini di grave situazione economica ereditata

Cronaca

Roma, 9 giu. - (Adnkronos) - ''Se l'assessore Gasperini me lo chiedera' saro' lieto di incontrarlo, soprattutto per metterlo a conoscenza della gravissima situazione economica in cui la Regione Lazio e' stata lasciata, un anno fa, dal governo di centrosinistra con cinque miliardi di mandati emessi e non pagati e due miliardi di anticipazione di cassa interamente utilizzati''. E' quanto dichiara l'assessore regionale al Bilancio del Lazio, Stefano Cetica.

''Ricordo lo straordinario sforzo che, nonostante questa situazione - prosegue Cetica - la Regione ha sostenuto erogando alcuni mesi fa oltre due milioni di euro a saldo di tutti i debiti accumulati nel 2009 dalla Giunta Marrazzo verso le associazioni, le officine culturali e gli enti locali che operano nel Lazio, nonche' a copertura dei contributi dovuti alle associazioni culturali per il 2010. A Roma Capitale abbiamo pagato, dall'inizio dell'anno, una quota del trasporto pubblico locale e 29 milioni per il diritto allo studio ed il sociale sulla base di priorita' condivise''.

''Stiamo gestendo con equilibrio e trasparenza - sottolinea Cetica - una contingenza finanziaria difficilissima cercando di dare risposte e risorse innanzitutto alla salute, al sociale, al lavoro, alle imprese e anche alla cultura che consideriamo un volano ed un valore per l'economia e per la societa': all'interno di questa emergenza troveremo una soluzione per i problemi sollecitati dall'assessore Gasperini e ben presenti e a cuore al sottoscritto e all'assessore regionale alla cultura, Fabiana Santini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog