Cerca

Rai: Garimberti, quanto accaduto in Cda e' grave e sembra incomprensibile

Spettacolo

Roma, 9 giu. (Adnkronos) - ''Sono profondamente amareggiato perche' quanto e' accaduto oggi in Consiglio di Amministrazione e' grave e sembra incomprensibile''. Lo dichiara in una nota il presidente della Rai, Paolo Garimberti.

''Come amministratori -prosegue Garimberti- abbiamo ciascuno il dovere e la responsabilita' di dare il via libera ai palinsesti autunnali in tempo utile per la presentazione agli investitori pubblicitari e per garantire, a chi paga il canone, di avere la certezza della programmazione. Rinvii come quello di oggi rischiano di arrecare un grave intralcio alla operativita' dell'Azienda''.

''Ho a cuore l'interesse della Rai e del servizio pubblico e dovrebbe essere cosi' per tutti: e' per questo -conclude- che ritengo deprecabile che il Cda non sia stato messo in condizione di svolgere il proprio compito''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog