Cerca

Made in Italy: Anci, nel 2010 esportazioni in aumento del 15,2% (3)

Economia

(Adnkronos) - L'analisi per mercati di sbocco mostra incrementi in tutti i principali Paesi, quasi sempre a doppia cifra. Ad esempio la Francia, che si conferma al primo posto tra i mercati di destinazione, mostra incrementi tendenziali sui dodici mesi del 21% in volume e del 14% in valore.

''Il dato piu' soddisfacente e' il ritorno alla crescita della Germania -osserva Artioli- che lo scorso anno ha finalmente interrotto il trend negativo che vedeva progressivamente ridurre gli acquisti, dopo essere stato per anni il nostro primo mercato di sbocco. Nel 2010 le vendite sono aumentate del 15,2% in quantita' e del 14,6% in valore, confermando una tendenza che si stava profilando da un paio di stagioni".

Anche per Usa e Russia, mercati che avevano subi'to flessioni pesanti nel 2009, i risultati sono stati favorevoli: +25% e +13,6% in valore rispettivamente, anche se i livelli di due anni fa restano ancora lontani. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog