Cerca

Milano: Boni, non puo' restare in balia di bande di delinquenti

Cronaca

Milano, 9 giu. (Adnkronos) - "Non si puo' morire in questo modo, per colpa di alcuni delinquenti che spadroneggiano nel nostro capoluogo lombardo e non mostrano alcun rispetto per la vita altrui". Ad affermarlo e' il presidente del Consiglio regionale lombardo, Davide Boni (Lega), in merito all'incidente di questa notte dove un giovane e' morto a seguito di uno scontro con una macchina di ladri nomadi in fuga

''Con buona pace di Vendola -sottolinea Boni- auspico che il sindaco di Milano, Pisapia, dimostri di avere buon senso e amore per la nostra citta', continuando a sgomberare i campi nomadi presenti sul territorio, partendo proprio da quello di provenienza degli assassini, ubicato in Via Negrotto".

"Nel contempo -sottolinea il presidente del Consiglio regionale- da rappresentante delle istituzioni lombarde e da cittadino milanese, porgo le mie piu' sentite condoglianze ai famigliari e agli amici della vittima''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog