Cerca

Giustizia: Berlusconi, nuovo ministro dopo Consiglio nazionale Pdl

Politica

Roma, 9 giu. (Adnkronos) - Angelino Alfano continuera' a fare il suo lavoro di ministro della Giustizia fino ai primi di luglio, quando si terra' il Consiglio Nazionale del Pdl. Lo ha confermato il premier, Silvio Berlusconi in conferenza stampa a palazzo Chigi.

''La permanenza del ministro e' legata -spiega- alla sua nomina definitiva a segretario politico del partito che avverra' dopo il Consiglio nazionale che probabilmente si terra' tra l'1 e il 4 luglio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog