Cerca

Mafia: procuratore Palermo, codice antimafia ottimo inizio su cui lavorare

Politica

Palermo, 9 giu. - (Adnkronos) - Il codice antimafia varato oggi dal Consiglio dei ministri e' "un ottimo inizio, sui cui lavorare, applicandolo in concreto" per verificare limiti e potenzialita', ma "certamente la via tracciata e' quella giusta". A dirlo all'ADNKRONOS e' il procuratore capo di Palermo, Francesco Messineo, secondo il quale e' "indubbiamente un lavoro importante, che ha richiesto un grande impegno e che consente di avere un copus normativo organico, un testo unico invece di disposizioni sparse che rendono piu' difficoltoso il coordinamento".

Un giudizio, quello di Messineo, totalmente positivo, anche se precisa il capo della Procura di Palermo "come ogni opera umana sara' da perfezionare. Credo, pero', che si trattera' di piccole modifiche tecniche, che sara' possibile fare in corso d'opera, rispetto ai diritti dei terzi, ad esempio, ai sequestri e alle confische dei beni, alla semplificazione della loro gestione. Piccoli aggiustamenti, che nulla tolgono all'impianto corretto del testo, che rappresenta -conclude Messineo- un fatto assolutamente positivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog